Laurea in Fisica



Il Corso di Laurea in Fisica (Classe di laurea L30 -  Scienze e tecnologie fisiche) si propone di fornire:

 

  • un’adeguata conoscenza di base nei diversi settori della fisica classica e moderna;
  • la padronanza delle metodologie fisiche di indagine ed una competenza operativa di laboratorio nella misura di grandezze fisiche e nella gestione di strumentazione;
  • la conoscenza degli strumenti matematici ed informatici adeguati alla soluzione di problemi ed alla gestione di esperimenti;
  • la capacità di operare professionalmente in ambiti applicativi definiti, quali il supporto scientifico e tecnico ad attività industriali, mediche e sanitarie, energetiche, di protezione ed monitoraggio dell’Ambiente e dei beni culturali;
  • la capacità di operare in attività rivolte alla diffusione della cultura scientifica;
  • la capacità di lavorare in gruppo, di operare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro;
  • la capacità di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, la lingua inglese, nell’ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali.

 

Il Corso di Laurea  in Fisica fornisce una preparazione di base adeguata sia per l’inserimento nel mondo del lavoro sia per il proseguimento degli studi ad un Corso di Laurea Magistrale in Fisica o in un altro corso di  laurea affine.

I laureati  potranno svolgere attività professionali negli ambiti relativi:

- le applicazioni tecnologiche della fisica sia in ambito industriale sia in laboratorio di ricerca, ed in particolare in attività relative a controlli remoti, simulazione avanzata, telecomunicazioni, protezione (umana, ambientale e delle cose), caratterizzazione fisica di materiali di varia natura;

- la gestione delle attività di centri di ricerca pubblici e privati, curandone gli aspetti di modellizzazione, di analisi e le relative implicazioni fisiche ed informatiche.

 

Il corso ha una durata triennale ed utilizza il sistema dei crediti formativi universitari (CFU) per la valutazione dell’impegno necessario a svolgere le attività didattiche. La laurea si consegue acquisendo 180 CFU.

Le lezioni sono distribuite in due semestri della durata di circa 14 settimane. Al termine di ogni semestre è previsto un periodo di sospensione delle lezioni di quattro settimane in cui si svolgono gli esami (due appelli per ogni insegnamento).