Prova di Valutazione




PROVA DI VALUTAZIONE

i risultati del test dell'11/4/2019 saranno pubblicati a fondo pagina a partire dal 15/4/2019

 

 

E' prevista una Prova di Valutazione che ha scopi orientativi e non selettivi, al fine di verificare la conoscenza dei requisiti utili per un proficuo inserimento nell'ambito universitario. La prova verterà su Linguaggio Matematico di Base e Ragionamento. Essa consiste di 20 quesiti da svolgere in 50 minuti. Le conoscenze richieste sono quelle previste dai programmi ministeriali della scuola secondaria di secondo grado. E' possibile visionare un esempio di prova di verifica sulla piattaforma e-learning.

 

Nel caso in cui lo studente nella prova di valutazione ottenga un punteggio inferiore a 6 gli saranno attribuiti obblighi formativi aggiuntivi (OFA). Per il recupero degli OFA lo studente dovrà superare una prova di verifica e potrà frequentare un corso di recupero di preparazione a tale prova organizzato dal Corso di Laurea.

 

 

Per potersi iscrivere alla Prova di valutazione lo Studente è tenuto a registrarsi:

- sul Portale dello Studente secondo le modalità indicate all’art. 4 del “Bando per l’ Ammissione ai corsi di laurea ad accesso libero per l’A.A. 2019/2020”;

- sulla Piattaforma E-learning ( http://elearning.matfis.uniroma3.it/ ) del sito del Dipartimento

di Matematica e Fisica.

 

 

 Il corso di Laurea in Fisica offre agli studenti interessati:

- un corso di preparazione alla prova di valutazione di settembre e ottobre, con lezioni frontali  (TSI- Tutorato speciale introduttivo);  i giorni e l'orario delle lezioni saranno pubblicati prossimamente (orientativamente sempre nella prima decade di settembre)

- una piattaforma e-learning con materiale didattico ed esercitazioni

 

Sono previste tre prove di valutazione equivalenti, una prima prova di valutazione anticipata nel mese di aprile (11/4/2019),  una seconda prova nel mese di Settembre (12/9/2019) e una terza prova nel mese di ottobre (14/10/2019). 

 

Per ulteriori dettagli sulle prove di valutazione si rimanda alla lettura del Bando suindicato